Imparare una lingua: chi prima comincia è a metà dell’opera.

Che siate genitori o no, probabilmente vi sarà capitato di chiedervi: “Qual è l’età migliore per cominciare a familiarizzare con un’altra lingua?”

Se da un lato la società prevede che l’insegnamento di una lingua straniera coincida con l’età scolastica, dall’altro è opinione assai diffusa che i bambini riescano più facilmente a imparare le lingue nei primissimi anni di vita. Ma quanto c’è di vero in tutto questo?

Una risposta autorevole possiamo trovarla nel parere di Patricia Kuhl, docente dell’Istituto per il Cervello e Scienze dell’Apprendimento all‘Università di Washington. In rete è diventato virale il video ”Patricia Kuhl: il genio linguistico dei bambini” in cui l’autrice abbassa l’asticella addirittura ai primi mesi di vita. La capacità di apprendere una nuova lingua subisce un netto declino già dai sette anni, mentre i primi mesi di vita sono fondamentali perché i bambini possono già distinguere nitidamente i suoni prodotti dalle diverse lingue. A partire dai 6/8 mesi riescono infatti a elaborare dati statistici complessi su quello che sentono ogni giorno, perché il cervello funziona come un vero e proprio database, incamerando anche i suoni percepiti occasionalmente. Inoltre, il bambino riesce ad assorbire ancor più informazioni su una lingua se queste vengono veicolate da una persona fisica: l’impiego di tracce audio o video ottengono infatti risultati molto inferiori, se non del tutto nulli.

Tutto questo ci dimostra una cosa molto semplice: prima si inizia a “masticare” una nuova lingua, meglio è. Il bambino va quindi esposto il prima possibile all’ascolto di una lingua straniera, meglio ancora se parlata da una persona che frequenta giornalmente. Questo gli permetterà di apprendere la nuova lingua con estrema naturalezza, spontaneità e senza inflessioni errate. E, una volta diventato adulto, il suo cervello si dimostrerà più elastico nell’apprendimento di altre lingue.

Se è vero che per imparare una nuova lingua non è mai troppo tardi, è ancor più vero che… non è mai troppo presto!

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Follow us

Articoli recenti

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.

Argomenti

articoli correlati

Potrebbero interessarti

Richiedi un preventivo gratuito

Compila i campi del form e ti ricontatteremo per una quotazione su misura per il tuo progetto.

* Campi obbligatori