icona_hamburger_menu

STUDIO TRE, azienda Benefit con il cuore green

STUDIO TRE è la prima Società Benefit di Reggio Emilia nell'ambito dei servizi linguistici
Sentiamo una grande responsabilità verso le future generazioni e per questo, come Società Benefit, perseguiamo una mission con impatto positivo e sostenibile sia per le persone che per l'ambiente.

Venti alberi di mele e pere, frutti antichi delle nostre terre, uno per ogni persona del team di STUDIO TRE. Un gesto apparentemente così semplice, quello di piantare un albero, che per noi ha un grande significato: concretizza, infatti, il nostro impegno quotidiano nel perseguire una mission con impatto positivo e sostenibile sia per le persone che per l’ambiente.

La mission che nel 2021 ci ha guidate nel percorso per diventare Società Benefit, la prima – e al momento unica – a Reggio Emilia nell’ambito dei servizi linguistici.

Con questo spirito lo scorso 21 novembre abbiamo partecipato alla piantumazione che si è tenuta al Parco delle Acque Chiare alla presenza del sindaco Luca Vecchi e dell’assessora all’ambiente Carlotta Bonvicini.

 

La salvaguardia dell’ambiente

«Abbiamo aderito con gioia e consapevolezza al progetto di forestazione urbana della città per rendere Reggio Emilia più green e sostenibile perché sentiamo una grande responsabilità verso le future generazioni – spiega Letizia Palladino, CEO di STUDIO TRE – Ed è proprio per loro, per i cittadini del domani, che abbiamo contribuito donando 20 alberi alla comunità. Il benessere delle persone, la salvaguardia dell’ambiente e il supporto al territorio fanno parte della nostra mission aziendale, soprattutto dall’inizio dell’anno, quando siamo diventate la prima Società Benefit di Reggio Emilia».

 

Il well-being aziendale

«Il well-being aziendale – racconta Letizia – ritengo sia una strategia di responsabilità sociale d’impresa. Siamo un team di 20 persone, dinamiche e con esigenze e talenti diversi ed è per questo che per ognuna di noi è importante vivere in un ambiente di lavoro funzionale, sostenibile e dove ci sentiamo rispettate e accolte».

È in quest’ottica che nella nuova sede, oltre ad ambienti più luminosi, abbiamo creato spazi insonorizzati per call e webinar, un’area dedicata alla formazione e un’area dedicata al relax, idea nata dopo aver condiviso un percorso di mindfullness. Abbiamo realizzato anche spazi interni ed esterni per momenti conviviali e uno spazio doccia-spogliatoio per andare incontro a chi, grazie all’orario flessibile, desidera praticare sport durante la giornata.

 

Le necessità della comunità

STUDIO TRE è un’azienda molto attenta alle necessità delle varie comunità: per questo ogni anno sostiene diverse organizzazioni no profit (Casina dei bimbi, Rise Against Hunger, Il sorriso dei miei bimbi per citarne alcune) e i loro progetti di scolarizzazione, è parte attiva in vari iniziative promosse dalle istituzioni locali e dalle Università italiane ed europee, investe e collabora con start-up innovative con l’obiettivo di accompagnarle nello sviluppo di soluzioni da integrare ai servizi linguistici offerti.

Letizia Palladino, nei mesi scorsi, ha raccontato anche ai microfoni di Telereggio cosa significa per noi essere un’azienda che ha fatto dell’approccio benefit ed etico la sua filosofia.

Scarica la trascrizione dell’intervista (file pdf, 522 KB)

Oppure guarda il video sul nostro canale YouTube

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
articoli correlati

Potrebbero interessarti