Le lingue straniere si imparano meglio facendo sport

Imparare una lingua è più facile mentre si arranca su un tapis roulant o su una cyclette? Sembrerebbe proprio di sì, secondo uno studio condotto da ricercatori cinesi e italiani.
A quanto pare, lo sforzo fisico aumenta la capacità di memorizzare e comprendere parole nuove di una lingua straniera, grazie agli effetti dell’esercizio sull’attività cerebrale. I ricercatori, stando a quanto riportato dal new York Times, hanno studiato 40 ragazzi cinesi intenzionati a migliorare il loro inglese. Un gruppo è stato lasciato a studiare “a riposo”, mentre all’altro gruppo è stato richiesto di scaldarsi prima per venti minuti su una cyclette, e di continuare – a passo dolce – durante la lezione, della durata di 15 minuti.
Ai due gruppi è stato richiesto di memorizzare parole proiettate su uno schermo, poi gli è stato sottoposto un test correlato. Il risultato? Gli studenti che avevano fatto moto si sono dimostrati più capaci di memorizzare parole, utilizzarle attivamente e riconoscere frasi, e hanno dimostrato di potere trattenere più a lungo le informazioni.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Follow us

Articoli recenti

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.

Argomenti

articoli correlati

Potrebbero interessarti

Richiedi un preventivo gratuito

Compila i campi del form e ti ricontatteremo per una quotazione su misura per il tuo progetto.

* Campi obbligatori