menu

News

CAT Tool e TM: gli alleati tecnologici per traduzioni a misura di cliente!

posted in Senza categoria by

Anna è responsabile marketing di un’azienda del settore automotive.
In occasione del lancio sul mercato europeo di una nuova auto a benzina, deve tradurre una brochure dall’italiano allo spagnolo e si rivolge a un’agenzia di traduzioni.
Dopo qualche mese Gianni, collega di Anna, ricontatta l’agenzia per tradurre la brochure del modello diesel della stessa auto, sempre dall’italiano allo spagnolo.

Qual è il segreto per garantire ad Anna e Gianni un lavoro di qualità, consegnato in tempi rapidi e con un risparmio sui costi di traduzione e impaginazione? La chiave di volta è uno strumento fondamentale che ogni traduttore professionista deve avere nella sua cassetta degli attrezzi: i CAT Tool.

Cosa sono i CAT Tool? 

Partiamo dal significato dell’acronimo CATComputer Assisted Translation, ovvero traduzione assistita da computer.

Il suo nome, però, non deve trarre in inganno: i CAT non sono un traduttore automatico come Google Translate, ma un software che supporta il lavoro del traduttore umano e che, grazie a strumenti e funzioni racchiusi in un’unica interfaccia, garantisce coerenza nel tempo e controlli qualitativi che i normali programmi di videoscrittura non offrono.

I CAT Tool sono, inoltre, uno strumento fondamentale anche in termini di gestione: permettono, infatti, di organizzare progetti complessi con traduzioni in più lingue di uno stesso documento o traduttori differenti a seconda delle specificità del contenuto.

Quali sono i vantaggi per il cliente?
Impaginazione automatica gratuita

Grazie ai CAT Tool sovrascriviamo e processiamo molteplici tipologie di file sorgente (ad esempio .indd, .pdf, .doc, .xls, .srt, .mp4, .mov, .csv, .xml) rispettando l’impaginazione originale (formattazione, codici e stili) e seguendo le convenzioni della lingua di destinazione.

L’impaginazione automatica permette di:

  • eliminare tempi e costi di gestione pre e post traduzione necessari per esportare/reimportare/controllare i testi;
  • ridurre gli errori solitamente causati da un copia e incolla manuale.
Rispetto dei tempi di consegna concordati

Per i clienti è molto importante che le traduzioni siano consegnate in tempi rapidi.

Grazie alla TM – Translation Memory (per sapere che cos’è: http://bit.ly/Translation-Memory-StudioTre), il traduttore recupera le parti di testo già tradotte: ogni cliente ha, infatti, la memoria dei suoi precedenti progetti.

In questo modo si velocizza il processo di traduzione anche se i documenti sono molto corposi o arrivano da reparti diversi e in formati differenti.




Per STUDIOTRE i CAT Tool sono un alleato tecnologico indispensabile che ci ha permesso di cambiare il modo di gestire i progetti di traduzione. Se anche voi, come Anna e Gianni, dovete tradurre di una brochure o di un qualsiasi altro documento, scriveteci per avere maggiori informazioni: preventivi@traduzionistudiotre.it

10 Set, 19

 

 

vedi anche